Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081

 Spiagge Sardegna
 Last minute
 Case vacanza
 Voli Low Cost
 Dormire
 Aerei
 Navi
 Trasporti
 Itinerari
 Zone
 Città
 I Paesi della Sardegna
 Musei e gallerie
 Trova l'Hotel
 Ristoranti
 Cosa comprare
 100 Posti da vedere
 Consigli
 Servizi per disabili
 Bassa stagione
 Distanze e Strade
 Idee vacanza
 Se ti serve ...
UN'ISOLA UN CONTINENTE NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



I Paesi della Sardegna
Buggerru > Territorio
 

IL TERRITORIO DI BUGGERRU

 


 

Buggerru occupa una delle posizioni più suggestive dell'iglesiente, allo sbocco a mare del canale Malfidano, circondata e protetta dai promontori che costituiscono l'omonima valle.

E' qui che la storia del paese ha inizio, nella seconda metà del 1800, quando le prime miniere per lo sfruttamento dei giacimenti metalliferi vengono installate. Miniere che è ancora possibile visitare, e che costituiscono uno splendido esempio di archeologia mineraria.

Consigliata in particolare la Galleria Henry, poco al di sopra del centro abitato, e originariamente destinata al trasporto dei materiali estratti verso le laverie. Il panorama che possiamo ammirare dal suo sbocco, a strapiombo sul mare, è unico nel suo genere.   

Buggerru e le sue miniere sono un significativo pezzo di storia italiana: nel 1904, le proteste dei minatori per le miserabili condizioni di vita portarono all'intervento dell'esercito ed alla morte di quattro minatori negli scontri; l'episodio portò al primo sciopero generale mai organizzato in Italia.

Spostandoci poco al di fuori del centro abitato, verso nord, troviamo altri due incantevoli luoghi, poco distanti l'uno dall'altro: le spiagge di S.Niccolò e di Portixeddu.

La prima è bordata dalle dune, ricoperte da pini domestici, querce e ginepri che fungono da riparo alla canicola estiva; la seconda è un lungo tratto di spiaggia dalla sabbia fina e dorata. Luoghi che sono veri e propri paradisi per gli amanti del surf.

A sud del paese, invece, la strada sale verso Pranu Sartu, villaggio minerario oramai abbandonato che prende il nome dall'omonimo altopiano; da qui è possibile dominare l'intera costa, da Buggerru a Portixeddu, e fino a Capo Pecora.

Proseguendo ancora verso sud, troviamo ad attenderci una perla di sabbia custodita da imponenti pareti di pietra: Cala Domestica, dominata dalle falesie a strapiombo sul mare e dall'antica  torre spagnola; imperdibile, anche qui, una visita al tramonto.

 

Buggerru
arrivare
territorio
cibi tipici
mangiare
dormire
sagre
numeri utili
 

A cura di Roberto Dessì
 

 

 

 

 

 


 

 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore