Turismo Culturale
 Turismo & Natura
 Turismo & Sport
 Vacanze & Lavoro
UN'ISOLA UN CONTINENTE GUIDA TURISTICA

Turismo & Natura
TAVOLARA>L'ISOLA
 

 Foto e testi di Egidio Trainito

leggende | storia e archeologia | fondali | avifaunavegetazione 
escursioni | immersioni |
area marina protetta | info


Tavolara terra di leggende, isola di un'isola.
Storie antiche e moderne, percorsi della memoria ormai persi che raccontano...
Tavolara è un grande massiccio calcareo, un blocco di dolomia mesozoica che, tra le colline della costa gallurese, tra graniti lavorati dal vento e ricoperti di macchia mediterranea, si solleva dal mare fino a 565 metri di altezza. Contornata da piccole e grandi isole granitiche, tra cui spiccano Molara e Molarotto, assume di volta in volta un aspetto diverso con il cambiare dell'angolo di osservazione.
A volte pare una rocca, altre sembra un picco; vista da Olbia si estende in lunghezza e da sud mostra l'enorme falesia bianca a strapiombo sul mare.
Tavolara ha un contorno quasi rettangolare e dai lati più corti si allungano due basse lingue di terra: ad ovest si estende verso la costa lo Spalmatore di Terra.
Qui emerge il basamento granitico su cui posa inclinata di 45° la falda di calcare.
Sul lato opposto, lo Spalmatore di Fuori la unisce al sottile promontorio di Punta Timone: una lingua di calcare che si protende verso nord-est.

 
 

UN'ISOLA UN CONTINENTE | GUIDA TURISTICA
MAPPE | FOTO & VIDEO | PIU' VISTI PIU' VOTATI | LAVAGNA | SCRIVICI | REGISTRATI | FORUM
IN VALIGIA | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di propriet esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore