Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Offerte Top
 Week End
 Sagre e Feste
 Agriturismo
 Enoturismo
 Le vie del gusto
 Archeoturismo
 Etnoturismo
 Fuoristrada 4x4
 Mountain Bike
 Trekking
 Climbing
 Ippotrekking
 In grotta
 In barca
 Diving e Snorkeling
 Windsurf
 Surf
 Natura
 Birdwatching
 Tutti gli Stili...
 Talassoterapia
 Golf
UN'ISOLA UN CONTINENTE GUIDA TURISTICA
Bookmark and Share


Enoturismo
ENOTURISMO>LE AZIENDE>SELLA & MOSCA
 


UNA VISITA ALLE TENUTE
Raggiungere le Tenute SELLA & MOSCA è facilissimo: percorrendo il lungo viale costeggiato da oleandri si raggiunge il cuore delle tenute.

Sulla piccola piazzetta centrale si affacciano gli edifici più caratteristici e la chiesetta dedicata alla Madonna dell'Uva.

Nei primi anni della sua attività la SELLA & MOSCA si impegnò nell'attività vivaistica e contribuì alla ricostruzione dei vigneti devastati dalla fillossera.
A questo scopo fu realizzato il "cantiere di forzatura",
una speciale serra in muratura destinata alla
produzione di viti innestate su portainnesti
resistenti al temibile insetto.
L'edificio ora ospita l'enoteca, l'auditorium ed un piccolo museo.

il museo
comprende una raccolta di fotografie di Vittorio Sella che documentano la nascita dell'azienda ed una riproposizione in chiave didattica dei reperti rinvenuti nella Necropoli di Anghelu Ruju, la più grande della Sardegna, scoperta nel 1903 in un angolo delle Tenute. 


l'impianto di vinificazione
negli anni 70 si è provveduto a costruire un moderno impianto di vinificazione con una capacità totale di 130 mila ettolitri.
Qui le operazioni di fermentazione avvengono in un apposito reparto che ospita 80 serbatoi di acciaio inossidabile, per una capacità complessiva di oltre 64 mila ettolitri.
Ogni unità è provvista di termoregolazione propria, controllata da computer.


le cantine, le botti, i vini

le suggestive cantine edificate nel 1903 sono oggi
destinate ad accogliere le barriques, piccole botti
di rovere della capacità di 225 litri, nelle quali si affina, per circa 18 mesi, il Marchese di Villamarina, il prestigioso Cabernet Sauvignon di casa SELLA & MOSCA.

Non mancano, ovviamente, le grandi botti di rovere di Slavonia destinate al lungo invecchiamento dei vini rossi.

Il liquoroso Anghelu Ruju, ad esempio, soggiorna in questo reparto per almeno 10 anni prima di raggiungere i suoi estimatori!

Il Marchese di Villamarina, dopo l'affinamento in barriques, vi trascorre circa un anno prima di una ulteriore maturazione in bottiglia per altri 24 mesi.
A questo "riposo" è dedicata una speciale cantina.

Sella & Mosca | l'Azienda | una visita alle Tenute | visite guidate
 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | GUIDA TURISTICA
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore