case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Territorio
LE FORME DEL TERRITORIO SARDO>GLI ALTIPIANI DELLA SARDEGNA
 

coste | deserti&lagune | pianure | altipiani | monti | fiumi&laghi | isole

GLI ALTIPIANI DELLA SARDEGNA

L'altopiano è la formazione geologica più frequente in Sardegna. Il paesaggio tipico dell'isola è quello tabulare, prodotto da rilievi, di altezza inferiore ai mille metri, con la sommità spianata.
Esistono diversi tipi di altopiano in relazione al tipo di roccia.
Gli altipiani granitici caratterizzano le aree intorno a Nuoro e la zona di Alà dei Sardi (SS) e Buddusò (SS).
Nelle zone della Planargia (NU), nel Meilogu (SS), nel Campeda (SS), ma anche più a sud, nelle Giare (CA; NU), la roccia degli altipiani è vulcanica: il paesaggio ha i toni scuri del basalto.
Un altro tipo di altopiano è il tacco o toneri. I tacchi sono grosse formazioni calcaree che marcano il paesaggio delle Barbage di Belvì e di Seulo (NU),
del Sarcidano (NU) e dell'Ogliastra(NU).

 


GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
REGISTRATI|

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore