Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081






 SCRIVICI


Bookmark and Share



monumenti aperti
ARCHEOLOGIA
 

 

CRIPTA DI SANTA RESTITUTA 

  • cosa: Ipogeo (costruzione sotterranea) in parte naturale e in parte scavata nella roccia
  • età: epoca tardo-punica, III sec. a.C.
  • motivi per una visita: altari, cisterne,cripta, olla di terracotta, affreschi.
  • dove: Via Sant'Efisio, 14
  • a chi rivolgersi:
    Liceo Scientifico "Pacinotti"
    Ass. "Stampace 2000"

Descrizione:
L'ambiente a pianta irregolare ha in sé svariati vani di diverse forme e dimensioni, utilizzati come altari o cisterne. Dopo un periodo di abbandono nel XIII sec. la cripta venne decorata con affreschi bizantineggianti di cui rimangono alcuni brandelli raffiguranti S. Giovanni Battista.

La storia:

  • Nel '600, durante gli scavi per la ricerca dei Corpi Santi, fu ritrovata un'olla in terracotta contenente le reliquie di Santa Restituta, di origine africana, giunte nell'isola nel V sec.
  • Agli inizi del XVII secolo fu ospitato il simulacro in marmo della Santa a cui furono attribuite origini locali, come madre di S. Eusebio, e fu costruita una piccola cripta destinata ad ospitare la cosiddetta colonna del martirio, in seguito vennero costruiti altri altari in pietra e malta decorati nel frontespizio in pietra. 

Curiosità:
La cripta fu utilizzata come rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale.

 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | GUIDA TURISTICA| NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA |SCRIVICI
REGISTRATI| | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di propriet esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore