Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081

 Spiagge Sardegna
 Last minute
 Case vacanza
 Voli Low Cost
 Dormire
 Aerei
 Navi
 Trasporti
 Itinerari
 Zone
 Città
 I Paesi della Sardegna
 Musei e gallerie
 Trova l'Hotel
 Ristoranti
 Cosa comprare
 100 Posti da vedere
 Consigli
 Servizi per disabili
 Bassa stagione
 Distanze e Strade
 Idee vacanza
 Se ti serve ...
UN'ISOLA UN CONTINENTE NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



100 Posti da Vedere
ZONE MONTANE E BOSCHI>MONTE LINAS>PRIMA PAGINA
 

prima pagina | arrivare | foto gallery | a chi rivolgersi | è vicino a | agriturismo | dormire  mangiare | SP consiglia | links

 

  • cosa: Monte Linas, natura incontaminata, bellissimi boschi, gole fluviali mozzafiato
  • provincia: Cagliari
  • subregione: Iglesiente
  • comune: Gonnosfanadiga-Villacidro-Fluminimaggiore
  • località: Monte Linas

descrizione
Il massiccio del Monte Linas è uno dei più caratteristici della Sardegna. La presenza di vaste zone granitiche lo rende simile in alcuni punti ai paesaggi alpini. Dalla cima più alta, Perda de Sa Mesa (1236 m), si può ammirare uno straordinario panorama che spazia dal Golfo degli Angeli a sud fino ai rilievi del Gennargentu a nord-est.
Alcuni torrenti, come il Rio Linas o il Torrente Piras, hanno scavato delle profonde incisioni sui fianchi delle montagne che rendono l'aspetto dell'area molto selvaggio. Il Rio Muru Mannu, allo sbocco sul Rio Linas forma la più alta cascata della Sardegna (70 m) chiamata Cascata del Muru Mannu.
All'uscita dell'abitato di Gonnosfanadiga il Parco Comunale Perda de Pibera presenta notevoli aspetti naturalistici: alcune specie vegetali sono esclusive del luogo, come l'elicriso del M.Linas; fitti boschi di leccio dominano la zona, insieme a lentischio, corbezzolo e olivastro.
La fauna comprende aquile, sparvieri, falchi pellegrini, colombacci, e cinghiali, mufloni e cervi sardi tra le specie di terra.

di Sebastiano Dessanay
web editing:
SP

 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore