case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Scultura
SCULTURA E ARTI DECORATIVE>COSTANTINO NIVOLA>LA VITA
 

la vita | le sculture

GLI ESORDI
Costantino Nivola nasce nel 1911 a Orani, un paese della provincia di Nuoro, in Sardegna.

Il padre è muratore e da lui Costantino apprende i primi rudimenti del mestiere.
I suoi esordi sono legati a Mario Delitala, uno degli esponenti di spicco del panorama artistico sardo del Novecento.
Con lui lavora alla decorazione dell'aula magna dell'Università di Sassari.

In breve tempo la vocazione artistica diventa in Nivola preponderante: nel 1931 grazie a una borsa di studio frequenta a Monza l'Istituto Superiore di Industrie Artistiche.

Pochi anni dopo diventa direttore dell'ufficio grafico dell'Olivetti

L'AMERICA
Nel 1938 Nivola sposa Ruth Guggenheim ed è costretto dalle persecuzioni antisemite ad abbandonare l'Italia.
Si rifugia prima in Francia poi, come molti altri intellettuali e artisti europei, a New York.

Qui lo attendono inizialmente molte difficoltà, finché nel 1941 viene nominato Art Director per la rivista "Interiors", incarico che mantiene fino al 1945.

A New York, così come a East Hampton dove ben presto si trasferisce, Nivola trova un ambiente culturale ricco di fermenti stimolanti.

Stringe amicizia con molti rappresentanti delle avanguardie artistiche del momento, in particolare con il grande architetto
Le Corbusier
, con cui spesso condivide lo studio e soprattutto alcune scelte stilistiche.

Nel corso degli anni la sua fama cresce progressivamente.

Si dedica soprattutto alla plastica decorativa legata all'architettura,
settore nel quale riceve incarichi sempre più importanti.
Non mancano le sperimentazioni tecniche, come il sand-casting (1948-1949),
colatura di cemento sulla sabbia modellata.

foto, dall'alto:
- Costantino Nivola
- tecnica del sand-casting: studio per lo show room Olivetti

 
 


GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
REGISTRATI|

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore