Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081

 Spiagge Sardegna
 Last minute
 Case vacanza
 Voli Low Cost
 Dormire
 Aerei
 Navi
 Trasporti
 Itinerari
 Zone
 Città
 I Paesi della Sardegna
 Musei e gallerie
 Trova l'Hotel
 Ristoranti
 Cosa comprare
 100 Posti da vedere
 Consigli
 Servizi per disabili
 Bassa stagione
 Distanze e Strade
 Idee vacanza
 Se ti serve ...
UN'ISOLA UN CONTINENTE NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



100 Posti da Vedere
ALGHERO>NATURA
 

prima pagina | territorio | natura | archeologia | spiagge


NATURA

La natura qui è varia, dolce e selvaggia: le spiagge, le rocce, le grotte, i fondali.
Panorami splendidi, tramonti indimenticabili.

  • Grotte di Nettuno
    Assolutamente straordinarie, si trovano all'interno della massa calcarea del Capo Caccia, sul versante più battuto dalla violenza del mare.
    Hanno uno sviluppo totale di 2500 metri, con numerose sale, gallerie, laghetti e splendide concrezioni.
    Le grotte sono raggiungibili in barca, da Alghero, oppure, via terra attraverso la S.S. 127-bis: arrivati al promontorio di Capo Caccia, si passa sulla suggestiva Escala del Cabirol (656 gradini), che collega la cavità al piazzale del promontorio.

  • Altre Grotte
    la Grotta Verde e la Grotta dei Ricami, vero e proprio labirinto, dove le concrezioni calcaree formano grovigli curiosi e inestricabili.

  • La Foresta demaniale di Porto Conte (12 kmq) ha una notevole valenza naturalistico-ambientale.
    Corbezzolo, ginepro fenicio e alcune piante endemiche, quali la palma nana, l'elicriso, il limonio, l'orobanche denudata e la Centaurea horrida.
    Nelle zone di rimboschimento e in mezzo alla macchia mediterranea vivono la lepre sarda, il coniglio selvatico, la donnola e la pernice sarda.
    Tra le specie reintrodotte e/o introdotte citiamo il daino, che popolava grandi aree della Nurra, i cavallini della Giara, gli asinelli bianchi dell'Asinara e il cinghiale.

  • Costa dei Grifoni
    La costa fra Alghero e Bosa, oltre a numerosi rapaci e altri uccelli marini, è caratterizzata dalla presenza del grifone, ultimo rappresentante dei grandi avvoltoi sardi e ora in pericolo di estinzione.

  • Due Isole
    Poste di fronte all'enorme promontorio di Capo Caccia si stagliano in un mare azzurrissimo: a nord l'Isola Piana, dove vivono la palma nana e l'euforbia gigante; a sud l'isola Foradada, attraversata da una grotta e "popolata" da un raro endemismo vegetale: la brassica insulare.

  • Il Lago Baratz
    è l'unico lago naturale d'acqua dolce di tutta la Sardegna.
    Si trova poco lontano dal mare, all'altezza di Porto Ferro.
    Numerose tamerici ne abbelliscono le rive, mentre, più all'interno, tra lecci e cisti, si incontra anche qualche isolata palma nana.
    Numerosissimi gli uccelli acquatici, vi sono però anche folaghe, morette, aironi cinerini e il coloratissimo gruccione.

foto: Capo Caccia al tramonto (M. Vacca)

 
 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore