case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Carnevale Tradizionale
IL CARNEVALE> CARNEVALE DI OROTELLI> LA SCENA
 

il carnevale di Orotelli | la maschera | la scena | origine e significato | curiosità | photo gallery

LA SCENA

Su scenari di pioggia e nevischio generosamente dispensati, in febbraio, dai cieli di Barbagia, sos thurpos procedono appaiati, a coppie, come un giogo di buoi legati in vita con una fune tenuta da un terzo thurpu che li guida pungolandoli e cercando di tenerli mansueti.

Così come accade ad Ottana, paese vicino che nei boes e merdules celebra il suo carnevale, anche ad Orotelli sos thurpos chiamano spesso in causa il pubblico avventandovisi sopra improvvisamente.
Mimando il comportamento dei buoi, chiedono che gli si offra da bere.

Qualche coppia di thurpos traina un aratro per le vie lastricate, significando così un rituale propiziatorio di fertilità che ricorda le rappresentazioni di altri carnevali barbaricini.
Ogni tanto sos thurpos, interpretando la parte di maniscalchi, si fermano a ferrare un thurpu-bue: è un momento scenico molto rappresentativo del lavoro e della vita quotidiana dei conta

 


GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
REGISTRATI|

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore