case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Carnevale Tradizionale
IL CARNEVALE> CARNEVALE DI OROTELLI> ORIGINE E SIGNIFICATO
 

il carnevale di Orotelli | la maschera | la scena | origine e significato | curiosità | photo gallery

ORIGINE E SIGNIFICATO

La tradizione de sos thurpos fu ripresa, dopo anni di silenzio, la sera del 25 febbraio del 1979.
Il merito si dovette a un gruppo di ricerca (intitolato a Salvatore Cambosu, scrittore, illustre figlio della comunità di Orotelli) che volle riproporre una tradizione di antica origine andata in disuso nel secondo dopoguerra.

Quello de sos thurpos è un "mimo agrario e bovino" che non sembra nascondere particolari allusioni e simbologie.
E' un gioco teatrale, una rappresentazione ludica incentrata sul rapporto uomo-animale.
E' la mimesi schietta (anche un po' ironica e burlesca)
del lavoro nei campi e del rinnovarsi quotidiano del lavoro
offerto all'uomo dall'animale.

Ma non c'è nessuna forma di identificazione dell'uomo con l'animale, non c'è alcuna componente magica e panica, nemmeno la tragica magia dell'"imbovamento" di boes e maimones di varia provenienza.
 


GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
REGISTRATI|

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore