Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081

 Spiagge Sardegna
 Last minute
 Case vacanza
 Voli Low Cost
 Dormire
 Aerei
 Navi
 Trasporti
 Itinerari
 Zone
 Città
 I Paesi della Sardegna
 Musei e gallerie
 Trova l'Hotel
 Ristoranti
 Cosa comprare
 100 Posti da vedere
 Consigli
 Servizi per disabili
 Bassa stagione
 Distanze e Strade
 Idee vacanza
 Se ti serve ...
UN'ISOLA UN CONTINENTE NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



I Paesi della Sardegna
GONNESA>IL PAESE E I DINTORNI
 

gonnesa | il paese e i dintorni | sagre | info utiliagriturismo | arrivare

L'abitato di Gonnesa ha una lunghissima storia alle spalle: dapprima Fenici, Punici poi Romani si insediarono nel suo territorio attratti dalle ricchezze minerarie. In epoca medioevale passò dal Giudicato di Cagliari alla dominazione della famiglia dei Donoratico dopo lunghe battaglie, per poi passare ai Pisani e agli Aragonesi. Per un lungo periodo rimane spopolata e in balia di scorribande piratesche fino a quando Don Gavino Asquer Amat, Visconte di Fluminimaggiore lo ripopola con i suoi vassalli. E' solo dalla metà dell'ottocento che diventa un importante centro minerario: carbone, piombo e zinco sono i principali minerali estratti.

Nel paese si può ammirare la Chiesa Parrocchiale di S.Andrea al cui interno è custodito un organo in legno dei primi del secolo ed un bellissimo bassorilievo ligneo del 1500.
Tra i ritrovamenti archeologici si distingue il villaggio nuragico di Serrucci dove è possibile ammirare, oltre a resti di capanne attorno alla reggia, anche delle Domus de Janas (case delle streghe), antiche tombe ricavate nella roccia.

Il territorio presenta anche degli importanti aspetti geo-ambientali. La suggestiva grotta di Santa Barbara con le pareti ricoperte da cristalli di barite e calcite è una meta d'obbligo. Nella zona sono stati effettuati importanti ritrovamenti fossiliferi tra cui un rarissimo esemplare di Elefante Nano "Elephans Lamarmorae " del Quaternario. Il museo di geologia e paleontologia conserva vari esemplari di fossili della zona.

Da Gonnesa poi ci si può spostare verso la costa: qui è consigliato un percorso che va da dalla spiaggia di Fontanamare fino agli abitati di Nebida e Masua da dove è possibile ammirare lo spettacolo offerto dal Pan di Zucchero, spuntone calcareo affiorante dal mare.

mangiare | dormire | cosa comprare
 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore