case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Archeologia
CULTO FALLICO>SIGNIFICATO
 

 prima paginasignificato | luoghi | rappresentazioni | curiosità

SIGNIFICATO

Il culto del phallus, diversamente da come si potrebbe intendere oggi, non voleva solo celebrare l'atto dell'accoppiamento, ma era caricato di forti valenze magiche: era un mezzo per porsi in rapporto con la natura ed imitarne così la potenza creatrice.

Pertanto, l'atto sessuale e persino le orge,
estreme espressioni del principio di fertilità,
oltre ad avere una forte componente d'istinto, possedevano anche un carattere rituale, addirittura sacro.
Non a caso, infatti, nel mondo nuragico i simboli fallici
erano diffusissimi in ambiti religiosi, come i pozzi sacri
o le tombe dei giganti.

Questo particolare significato ha acquisito col tempo un valore più ampio, così che il phallus è divenuto il simbolo di scongiuro più efficace contro la sterilità, la miseria, la sfortuna: ha cioè acquisito quella funzione che in antropologia viene chiamata apotropaica (che serve ad allontanare i malefici) e profilattica (dal significato greco di "custodire, fare la guardia").

Il phallus è identificato con la buona sorte chiaramente in rapporto al suo potere fecondante: questo fenomeno non riguarda naturalmente solo la Sardegna, ma si ritrova in moltissime popolazioni primitive.
In Sardegna è comunque ampiamente attestato: ad esempio, nelle stazioni prenuragiche di Bau 'e Porcus (Oristano) e di Santa Vittoria (presso Nuraxinieddu, Oristano), sono stati ritrovati due amuleti in trachite proprio a forma di fallo.

 


GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
REGISTRATI|

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore