case sardegna, appartamenti sardegna hotel sardegna - guida agli alberghi in sardegna noleggio auto in sardegna agriturismo sardegna - guida vacanze agriturismo in sardegna last minute sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Territorio
 Clima
 Natura in Sardegna
 Gastronomia
 Vini
 Ricette
 Artigianato
 270 parole di storia
 Storia
 Archeologia
 Carnevale
 Feste religiose
 Vestito tradizionale
 Vita rustica
 Storie e leggende
 Scultura
 Pittura
 Musica
 Lingua
 Scrittori
 Architettura
 Interviste
 Attualità
GUIDA TURISTICA NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



Vini
VINI SARDI > NASCO
 

 speciale vinovini tradizionali

IL NASCO
sinonimi: Nuscu, Nascu...

  • gradazione alcolica: 14,5-16% Vol. 
  • temperatura di consumo: 12-14°C.

Caratteri organolettici
profumo intenso, etereo, muschiato, sentori di frutta fresca e sottobosco; gusto dal secco al dolce, piuttosto caldo d'alcool, discretamente fresco di acidità, sapido, rotondo, di corpo pieno, intenso e persistente.

Abbinamenti gastronomici
Il Nasco, sublime vino da fine pasto e da dessert, va bevuto a temperatura ambiente, sposato a formaggi piccanti; è ottimo, se servito freddo, anche come aperitivo.

    nome e origine
    Il suo nome potrebbe derivare dal latino Muscus, da cui la voci dialettali Nuscu e Nascu.
    Il Nasco è presente in Sardegna dal periodo romano; la sua diffusione limitata all'entroterra del porto di Karales, fa pensare che sia arrivato nell'Isola tramite questo approdo.

    Analogamente al Malvasia dell'area cagliaritana, rappresenta un tipico vino da dessert.

    zone di produzione
    Viene prodotto nelle colline calcaree dell'hinterland metropolitano, in buona parte della provincia di Oristano e in alcuni comuni della provincia di Nuoro.
    La produzione, sebbene non caratterizzata da un'impronta aromatica "primaria", come nel caso delle Malvasie o dei Moscati, è ugualmente dotata di una specifica componente olfattiva, in parte legata all'uva e alla fermentazione, che la rende particolarmente apprezzata dagli intenditori.
    La componente "muschiata", specifica di tale vino, specie se accoppiata da un sufficiente residuo zuccherino esalta i pregi organolettici del prodotto.

    • Altre tipologie previste: Secco o Dry; Liquoroso; Liquoroso Secco o Dry; Liquoroso Riserva.








     

    GUIDA TURISTICA | NUOVI STILI DI TURISMO
    CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA
    REGISTRATI|

    VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

    Marchi e logo sono depositati
    I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
    Le foto sono coperte dal diritto d'autore