Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Offerte Top
 Week End
 Sagre e Feste
 Agriturismo
 Enoturismo
 Le vie del gusto
 Archeoturismo
 Etnoturismo
 Fuoristrada 4x4
 Mountain Bike
 Trekking
 Climbing
 Ippotrekking
 In grotta
 In barca
 Diving e Snorkeling
 Windsurf
 Surf
 Natura
 Birdwatching
 Tutti gli Stili...
 Talassoterapia
 Golf
UN'ISOLA UN CONTINENTE GUIDA TURISTICA
Bookmark and Share


Birdwatching
BIRDWATCHING IN SARDEGNA>STAGNO DI SANTA GILLA
 

LA LAGUNA DI SANTA GILLA

Vicinissima a Cagliari la zona umida di Santa Gilla è ricchissima di avifauna.
La laguna era abitata fin dal periodo nuragico, per la pescosità delle sue acque e per il sale.
Oggi è la casa di tante specie di uccelli alcuni molto rari che vivono e spesso nidificano nello stagno, nonostante l'incombenza della città.
E' sotto la protezione della convenzione di Ramsar   

Dove
lo stagno è situato a pochi chilometri da Cagliari, amministrativamente esso ricade nel comune del capoluogo e in quello di Assemini.

Arrivare
Da Cagliari è possibile raggiungere la laguna attraverso la SS 195.
Raggiunta via Roma, la strada adiacente il porto, si imbocca la SS 195 in direzione Pula .
Seguendo la statale si può ammirare, a destra, lo stagno e, a sinistra, il mare.
Già dall'auto, sono visibili numerosi sentieri.

Origine geologica
Era Quaternaria (1.800.000 - 10.000 di anni).

Caratteristiche
lo stagno è esteso 15500 ettari.
E' un'area di grande interesse naturalistico sia per la fauna che per la flora.
Mediamente la sua profondità è di circa un metro, ma in alcune zone, può
arrivare anche ai 2,5 metri.
È protetto dalla convenzione di Ramsar.

Cosa puoi vedere
l'avifauna è molto ricca e non è difficile osservare:
-fenicotteri
-aironi
-cormorani
-anatre
-folaghe
-sterne
-mignattai
-spatole e tutti i più comuni uccelli limicoli (che abitano acquitrini dal fondo melmoso).   

Nota bene
in mezzo allo stagno è stata costruita una strada a traffico intenso.
Le macchine passano costantemente in tutti i periodi dell'anno, con punte di traffico in estate. Lo stagno convive con uno stabilimento petrolchimico e addirittura con un inceneritore.  

Le obiezioni che si possono fare alla luce di questi fatti sono tantissime; ma la cosa che sorprende di più è la capacità di adattamento che hanno avuto le specie che ci vivono.

 
 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | GUIDA TURISTICA
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore