Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081


 Offerte Top
 Week End
 Sagre e Feste
 Agriturismo
 Enoturismo
 Le vie del gusto
 Archeoturismo
 Etnoturismo
 Fuoristrada 4x4
 Mountain Bike
 Trekking
 Climbing
 Ippotrekking
 In grotta
 In barca
 Diving e Snorkeling
 Windsurf
 Surf
 Natura
 Birdwatching
 Tutti gli Stili...
 Talassoterapia
 Golf
UN'ISOLA UN CONTINENTE GUIDA TURISTICA
Bookmark and Share


Etnoturismo
TRADIZIONI, SAGRE E FESTE IN SARDEGNA > PROPOSTE
 


S'Andaledda Tours propone
ITINERARI D'AUTUNNO
natura, archeologia, etnogastronomia

  • dove: nel Sulcis, zon sud-occidentale della Sardegna
  • cosa: escursione, natura, archeologia, etnogastronomia
  • come: in fuoristrada e a piedi in piccoli gruppi di massimo 12 persone
  • attività: minicorsi riconoscimento funghi, piante selvatiche commestibili e officinali
  • durata: una giornata 
  • a chi rivolgersi: clicca su Andaledda Tours 
    per informazioni e per prenotare 

Il programma 

  • la mattina
    visiteremo alcuni caratteristici borghi, un nuraghe e un pozzo sacro.
    Durante l'escursione impareremo a riconoscere le erbe officinali e le erbe selvatiche commestibili della tradizione sarda
  • il pranzo
    pranzeremo in un ristorante etnogastronomico.
    Il menù? piatti tradizionali a base di erbe selvatiche
  • nel pomeriggio, i minicorsi:
    - riconoscimento dei funghi
    - estrazione degli oli essenziali dalle piante officinali della macchia sarda

Descrizione
L'autunno in Sardegna:
i colori della terra, il cielo spesso limpido e la temperatura mite, intorno ai 12-15 gradi.
Le bacche rosse del corbezzolo e quelle viola del mirto, i funghi e le ghiande, le castagne, le nocciole e le noci.

E mentre camminiamo nel bosco ci imbattiamo nei resti di un nuraghe e in un'antica tomba dei giganti (vedi foto) perfettamente conservata e ancora inesplorata.

Il fascino di questi luoghi è grande: è facile immaginare gli antichi Sardi mentre pregavano per i loro defunti o adoravano i loro dei.
Le architetture sono perfettamente integrate con la natura e magicamente si sono conservate per 4000 anni.

Visiteremo i piccoli paesi "fantasma" del Sulcis: paesi ormai abbandonati nati intorno ai "medaus" e ai "furriadroxius, le case dei pastori e dei contadini.  

Impareremo a riconoscere i funghi, le erbe spontanee commestibili e quelle officinali, scovandole fra i cespugli della macchia e nel sottobosco.

E all'ora di pranzo scopriremo i sapori intensi delle erbe selvatiche seduti a tavola in un ristorante etnogastronomico. 

foto:
la tomba di giganti (periodi nuragico) che visiteremo nell'escursione
(© S'Andaledda)

 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | GUIDA TURISTICA
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore