Case Sardegna, Appartamenti Sardegna Hotel Sardegna - Guida agli alberghi in Sardegna Noleggio auto in Sardegna Agriturismo Sardegna - Guida vacanze agriturismo in Sardegna Last Minute Sardegna
Ville ed Appartamenti
in affitto in
Sardegna


Call Center 848 580081

 Spiagge Sardegna
 Last minute
 Case vacanza
 Voli Low Cost
 Dormire
 Aerei
 Navi
 Trasporti
 Itinerari
 Zone
 Città
 I Paesi della Sardegna
 Musei e gallerie
 Trova l'Hotel
 Ristoranti
 Cosa comprare
 100 Posti da vedere
 Consigli
 Servizi per disabili
 Bassa stagione
 Distanze e Strade
 Idee vacanza
 Se ti serve ...
UN'ISOLA UN CONTINENTE NUOVI STILI DI TURISMO

Bookmark and Share



100 Posti da Vedere
SARDEGNA>ZONE MONTANE E BOSCHI>MONTE LIMBARA
 

prima pagina | arrivare | foto gallery | a chi rivolgersi | è vicino a | agriturismo
dormire | mangiare | per saperne di più | SP consiglia

MONTE LIMBARA
imponenti cime granitiche e panorama mozzafiato

  • provincia: Sassari
  • subregione: Gallura
  • comune: Tempio Pausania

Il Monte Limbara, terzo complesso montuoso per altitudine dopo il Gennargentu e il Supramonte, raggiunge i 1362 m con la Punta Sa Berrita facilmente raggiungibile in auto.
Da qui il panorama è incantevole, spaziando su tutta la Sardegna settentrionale, dal Golfo dell'Asinara alla costa orientale.

Tutta la montagna è costituita da graniti, una litologia che, dopo millenni di processi erosivi, dà luogo a suggestivi paesaggi e a forme bizzarre come i tafoni.
In particolare la presenza di un fitto sistema di fratture con direzione est-ovest ha portato alla formazione di bellissime valli di erosione solcate da torrenti d'acqua cristallina e a degli immensi gradoni limitati da creste rocciose alla base delle quali si trovano immensi massi di granito franati.

La visita del Monte Limbara richiede una certa esperienza qualora si decidesse di uscire dalle strade principali.
In particolare il versante a sud, che è area del Demanio Forestale, non presenta strade e la sua visita a piedi è impegnativa.

In questa zona, raggiungibile dall'abitato di Berchidda, si potranno ammirare splendidi paesaggi a tratti privi di vegetazione, a tratti ricchi di foreste di lecci e sughere. Le altre cime, Punta Bandiera (1336 m), M.Niiddoni (1231m), M.La Pira (1076 m), si presentano aspre coperte solo da macchia mediterranea e in certi punti da leccete.

Innumerevoli corsi d'acqua scendono dalle creste, il Torrente Limbara, il Rio su Rizzoli, il Rio Littaghiesu, creando degli angoli paradisiaci.
La fauna si è impoverita negli ultimi anni: daini, mufloni e avvoltoi sono ormai scomparsi mentre rimangono cinghiali, lepri e volpi, oltre a falchi, poiane, sparvieri e altri volatili.

di Sebastiano Dessaney
web editing SP

 
 


UN'ISOLA UN CONTINENTE | NUOVI STILI DI TURISMO
CARTOLINE | FOTO & VIDEO | PUBBLICITA' | LAVAGNA | SCRIVICI
REGISTRATI | | MY HOME

VITA NOTTURNA | SPETTACOLI | METEO | EVENTI A BREVE | CALENDARIO

Marchi e logo sono depositati
I testi sono di proprietà esclusiva di Sardinia Point
Le foto sono coperte dal diritto d'autore